La Bella Addormentata di Creatività…

Più vado avanti in questi giorni  e più giornali  di business e personaggi del del mondo di successo convenzionale  tendono a dire fai qualcosa di differenziante, fai quello che ti piace,
Bla Bla … Cominciamo col dire che tutte le cose sono state già inventate e molto spesso qualcuno vuole fare il creativo credendosi il Mozart e il Picasso della situazione..allora la bella notizia è che tutto quello che c è da fare esiste già ma esistono molte poche persone che migliorano cose specifiche già esistenti. La bufala della creatività è Stata fatta per far perdere tempo alla gente cosi come vivere in funzione di quello che fanno gli altri Ad oggi quindi sarebbe preferibile l originalità non la creatività, anche se ancora  riesce bene visto che noi siamo il popolo di creativi che poi alla fine ti fregano sempre..Guardare la vita nella sua concretezza e fare cose concrete porta alla materializzazione di pensieri preesistenti ! Non immaginare la bella addormentata nel bosco e vedersela comparire in giardino. Fare azioni è meglio che immaginare  quindi anche se a volte ci freniamo  perché una vocina interiore ci dice che non va bene anche quando sappiamo benissimo cosa sarebbe meglio per noi..meglio fare una cavolata che stare fermi.. In natura se si sta fermi si muore e se non hai problemi sei al cimitero..quindi pregherai per avere un po di problemi nei prossimi giorni

image

…fai un primo passo nella direzione che vuoi andare non ascoltare il tuoni del mondo che ti dice che quella cosa non si può fare insomma smetti di immaginare e AGISCI!

Incontra la persona più importante del mondo…

Tempo fa tra le mie letture ne ho trovata una che mi ha incuriosito parecchio perché nella sua lingua originale aveva uno strano titolo. Questo libro contiene dei segreti particolari che possono rivoluzionare il modo di vedere la vita e gli affari in genere in maniera completamente diversa la cosa bella che leggendo questo libro incontrerete la persona più importante del mondo…
Voglio lasciarti la curiosità di andare a vedere questo libro e leggere le argomentazioni trattate nei dettagli
Cliccando a questo link
http:// http://m.ilgiardinodeilibri.it/libri/__il-segreto-della-liberta-e-del-successo.php?pn=5356
La cosa fondamentale che posso consigliarti è quello di essere sempre se stessi, perché a volte si diventa strutturati e innaturali  anche se a volte è vero qualche maschera bisogna metterla per interpretare certi ruoli. Con questo essere falsi è molto diverso, ma dire bugie a fin di bene comporta anche saper recitare. Pensieri,Parole, Azioni,
Portano a risultati di successo se hanno un indirizzo preciso e sai cosa vuoi, cosa difficile da sapersi in questi tempi soprattutto se ti è sfuggito questo libro dalla libreria…
Per averlo clicca qui sotto so che ti piacerà…
http:// http://m.ilgiardinodeilibri.it/libri/__il-segreto-della-liberta-e-del-successo.php?pn=5356

image

Leggi l articolo solo se…sei uno che legge lento

È da anni che frequento circoli vari del mondo della formazione e ho fatto diversi corsi, con una logica forse non troppo ordinata ma comunque questo non ne pregiudica la loro validitá
Se vai sul mio sito
http://www.davidepalazzi.it
Vedi la mia storia nella sezione chi
sono e magari ti viene in mente di lasciarmi la tua mail nella prima pagina di benvenuto e se lo farai ti spedirò delle mail con dei materiali che pagheresti oro per avere.
Detto questo io leggo parecchio se non lo sapessi e mia madre si incazza sempre perché a scuola ero uno sfaticato e di punto in bianco mi sono messo a leggere e studiare come un pazzo. A darci il carico da novanta c è poi mio fratello che mi dice che sto fondendo il cervello da tutti i libri che ho in camera. Studiando e leggendo mi sono reso conto nonostante tutto che la lettura veloce è un elemento essenziale per leggere più cose con minor fatica ed esistono delle tecniche di memoria molto efficaci per memorizzare meglio e leggere velocemente senza perdere il senso e il significato del contenuto letto.
Tra qualche giorno ti darò c delle letture e dei corsi che trattano questo argomento…resta con me sarai sorpreso da quello che sei capace di fare..

image

Il falso mito del talento innato…

Quando parli con le persone in genere ti dicono di non montarti la testa di
essere umile e solo se hai talento riuscirai.E alla fine guarda caso chi te lo dice è proprio il lupo che mangia la pecora che in quel caso sei tu! Si perché lui ha talento a studiato e di buona famiglia e tu sei il pirla di turno e quindi tanto vale approfittarsi .
Troppo spesso capita questa situazione dove la semplice battuta poi dilaga in offese quando improvvisamente fai il galletto e metti fuori la testa. Tu non hai talento non ce la farai ! O ce l hai o non ce l hai.ecc
Questo non succederà mai più quando dimostrerai la tua perseveranza volontà che ti daranno una preparazione sorprendente agli occhi di questi Talentuosi.. Di cose curiose e in
formazioni che a questi individui  gli sono passate davanti e non le hanno viste pur essendo alla portata di tutti.
Ognuno a un talento nascosto da scoprire non permettere a nessuno di
uccidere i tuoi sogni!

image

Rimanere fedeli a se stessi…

Il principio che più volte manca nella nostra società è la cooerenza, inizi una cosa non la finisci fai un progetto e non lo metti in atto. La verità è che siamo molto bravi  a mentire a noi stessi e più siamo preparati e più l’eloquio seducente delle nostre bugie diventa onesto e noi incominciamo a credergli sempre più come un amico fedele e spesso perdendo credibilità con amici e colleghi. Si la comunicazione con  noi stessi è fondamentale si nota nelle performance ad esempio che hanno i giocatori nello sport quando cambiano casacca prima con una giocavano benissimo poi successivamente cambiando squadra hanno fatto flop o viceversa si sono trovati male in un posto e appena hanno avuto un opportunità diversa hanno raggiunto grandi risultati. Stai Molto attento alle cose che ti dici Scrivile per analizzarle al meglio. Posso determinare le azioni indispensabili per il futuro che realmente vuoi.

 

 

 

 

 

 

 

La traccia che lascierai nel mondo….

10314475_10203074602219960_1103990699061089555_n

Il principio chiave di una nota azienda Americana di scarpe è “cosa fai quando gli altri non ti guardano?” Si perchè siamo abituati ad agire solo quando le persone ci controllano o sotto pressione, la verità che questo oltre a stressarci enormemente ci porterà ad una vita di schiavitù. La soluzione è sicuramente decidere cosa vuoi veramente quali sono i tuoi ruoli i tuoi valori e la tua visione da sogno e fare un primo passo verso essa affinchè le cose siano leggere.  Si perchè in qualche modo lascieremo una traccia in questo mondo  e disegneremo un quadro eterno che gli altri guarderanno per sempre nella strada che percorreremo.

 

Da Dove Cominciare…

Sei Confuso? Non Sai dove stai andando? Non sai mezzi che ti servono Per arrivare
rimani con me mi ricordo una frase bellissima.
“La strada di un giorno porta alla città che non esiste”
partendo dal concetto comune a tutti che non esiste persona al mondo dalla quale io non possa imparare qualcosa

La Verità sul da farsi…

A volte sei stato confuso come me e non hai mai capito
Cosa fare da grande e con il tempo e con l ‘età hai trovato
che in fondo qualcosa ti piaceva e allora inziavi a studiare
una cosa e poi fermarti iniziare un libro e non finirlo andare
ad un corso e non metterlo in pratica. Insomma eri tutto
chiacchiere e distintivo e la tua voglia di fare si è affievolità
con il tempo dopodichè hai messo a tacere le tue ambizioni
più nascoste e hai finalmente ritrovato una pace e serenità
interiore. Pace e Serenità però non rappresentano la soluzione
migliore per raggiungere la felicità ma la brutta verità è che bisogna
essere in rincorsa e non fermarsi mai.
Quindi la verità sul da farsi è che prima di tutto bisogna avere un
piano, analizzare il processo nei dettagli, determinare se il piano
è qualcosa che ciò può ritornare qualcosa, dopodichè agire.
Pensiero sentimento e azione devono essere allineati per
una realizzazione efficace dei nostri obbiettivi che sono
visualizzabili chiaramente se siamo autoefficaci e poco
disordinati mentalmente affinchè il numero di errori si riduca
drasticamente.